D.P.R.120 03 PDF

Easy to D. Unigraf DisplayPort 1. Phased Out End of Sale Download the datasheet. If you have questions, please do not hesitate to contact Unigraf Support.

Author:Kagaktilar Shaktikinos
Country:Cambodia
Language:English (Spanish)
Genre:Environment
Published (Last):14 July 2014
Pages:494
PDF File Size:18.73 Mb
ePub File Size:7.61 Mb
ISBN:369-1-53711-247-8
Downloads:8433
Price:Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader:Najinn



Oggetto e finalitа 1. Ai fini del presente regolamento si applicano le definizioni di cui agli articoli , comma 1 , e del decreto legislativo 3 aprile , n. Le terre e rocce da scavo possono contenere anche i seguenti materiali: calcestruzzo, bentonite, polivinilcloruro PVC , vetroresina, miscele cementizie e additivi per scavo meccanizzato, purchи le terre e rocce contenenti tali materiali non presentino concentrazioni di inquinanti superiori ai limiti di cui alle colonne A e B, Tabella 1, Allegato 5, al Titolo V, della Parte IV, del decreto legislativo 3 aprile , n.

Le opere comprendono sia quelle che sono il risultato di un insieme di lavori edilizi o di genio civile, sia quelle di difesa e di presidio ambientale e di ingegneria naturalistica. Esclusioni dal campo di applicazione 1. Capo I - Disposizioni comuni Art. Criteri per qualificare le terre e rocce da scavo come sottoprodotti 1. Deposito intermedio 1. Dichiarazione di avvenuto utilizzo 1.

Capo II - Terre e rocce da scavo prodotte in cantieri di grandi dimensioni Art. Ambito di applicazione 1. Decorso tale termine la documentazione si intende comunque completa. I controlli sono disposti anche con metodo a campione o in base a programmi settoriali, per categorie di attivitа o nelle situazioni di potenziale pericolo comunque segnalate o rilevate. In caso di validazione preliminare del piano di utilizzo, i termini del comma 4 sono ridotti della metа. Terre e rocce conformi alle concentrazioni soglia di contaminazione - CSC 1.

Terre e rocce da scavo conformi ai valori di fondo naturale 1. Terre e rocce da scavo prodotte in un sito oggetto di bonifica 1. Controllo equipollente 1. Efficacia del piano di utilizzo 1. Nel piano di utilizzo и indicata la durata del piano stesso. Allo scadere dei termini di cui al comma 1, viene meno la qualifica di sottoprodotto delle terre e rocce da scavo con conseguente obbligo di gestire le stesse come rifiuti ai sensi della Parte IV del decreto legislativo 3 aprile , n.

In caso di violazione degli obblighi assunti nel piano di utilizzo viene meno la qualifica di sottoprodotto delle terre e rocce da scavo con conseguente obbligo di gestirle come rifiuto, ai sensi della Parte IV, del decreto legislativo 3 aprile , n.

Aggiornamento del piano di utilizzo 1. Gli effetti delle modifiche sostanziali del piano di utilizzo sulla procedura di VIA sono definiti dalle disposizioni del Titolo III, della Parte II, del decreto legislativo 3 aprile , n. Nel caso previsto dal comma 2, lettera a , il piano di utilizzo и aggiornato entro 15 giorni dal momento in cui и intervenuta la variazione. Decorso tale termine cessa, con effetto immediato, la qualifica come sottoprodotto della quota parte delle terre e rocce da scavo eccedenti le previsioni del piano di utilizzo.

Proroga del piano di utilizzo e accertamenti sul piano di utilizzo aggiornato o prorogato 1. Realizzazione del piano di utilizzo 1. Gestione dei dati 1. Nel caso in cui, per fenomeni di origine naturale siano superate le concentrazioni soglia di contaminazione di cui alle colonne A e B, Tabella 1, Allegato 5, al Titolo V, della Parte IV, del decreto legislativo 3 aprile , n.

Dichiarazione di utilizzo per i cantieri di piccole dimensioni 1. Decorsi 15 giorni dalla trasmissione della dichiarazione aggiornata, le terre e rocce da scavo possono essere gestite in conformitа alla dichiarazione aggiornata. Le attivitа di scavo e di utilizzo sono effettuate in conformitа alla vigente disciplina urbanistica e di tutela della salute e sicurezza dei lavoratori.

Fermi restando i compiti di vigilanza e controllo stabiliti dalle norme vigenti, le Agenzie di protezione ambientale territorialmente competenti effettuano, secondo una programmazione annuale, le ispezioni, i controlli, i prelievi e le verifiche necessarie ad accertare il rispetto degli obblighi assunti nella dichiarazione di cui al comma 1. Disciplina del deposito temporaneo delle terre e rocce da scavo qualificate rifiuti 1.

Utilizzo nel sito di produzione delle terre e rocce escluse dalla disciplina rifiuti 1. Gli organismi di controllo sopra individuati effettuano le necessarie verifiche e assicurano il rispetto delle condizioni di cui al primo periodo. Attivitа di scavo 1. Sono, altresм, adottate le precauzioni necessarie a non aumentare i livelli di inquinamento delle matrici ambientali interessate e, in particolare, delle acque sotterranee soprattutto in presenza di falde idriche superficiali.

Le eventuali fonti attive di contaminazione, quali rifiuti o prodotto libero, rilevate nel corso delle attivitа di scavo, sono rimosse e gestite nel rispetto delle norme in materia di gestione dei rifiuti. Utilizzo nel sito 1. Disposizioni intertemporali, transitorie e finali 1.

I progetti per i quali alla data di entrata in vigore del presente regolamento и in corso una procedura ai sensi della normativa previgente restano disciplinati dalle relative disposizioni.

Gli allegati al presente regolamento costituiscono parte integrante dello stesso. Controlli e ispezioni 1. Clausola di riconoscimento reciproco 1. Ai sensi del regolamento CE n. Clausola di invarianza finanziaria 1. Sono altresм abrogate le seguenti disposizioni:.

BALAKUMARAN BOOKS PDF

D.P.R.120 03 PDF

This product was phased out on: HP PJL protocol is also supported for bi-directional network printer communication, providing network administrators with critical information about the network printer. Phased Out End of Sale Download the datasheet. Carpa para autoctona Actual product appearance may differ from the image displayed on this page. If you have questions, please do not hesitate to contact Unigraf Support. The new version is bringing some helpful new features for debugging DisplayPort 1. For information about the availability please contact Unigraf.

ESTADOS DESUNIDOS DE AMERICA OPPENHEIMER PDF

.

Related Articles